«Sarò con te», dalle parole alle note (del pianoforte) [SPARTITO+VIDEO]

«Sarò con te», dalle parole alle note (del pianoforte) [SPARTITO+VIDEO]

29 Aprile 2023 0 Di mariomonfrecola

«Sarò con te»: come nasce lo spartito

Dalle parole alle note, ecco l’esercizio da svolgere.
Ascolto e riascolto Sarò con te, il famoso coro cantato nella curva del Napoli con l’obiettivo di carpire la tonalità, le note, gli accordi.
E riportare sullo spartito le conclusioni da interpretare, da novello studente, al pianoforte (chiedendo pazienza ai musicisti più esperti e ai puristi della materia).

Dunque, inizio con i primi timidi tentativi per imitare la melodia sulla mia tastiera.
Parto dalla scala del DO.
Provo e riprovo finché non trovo una combinazione che ricalca le parole iniziali:

  • Sarò con te: SI – SOL – FA- SOL
  • quel FA però non mi convince
  • provo il FA#
  • molto meglio!
  • la scala con un solo diesis è il SOL
  • concludo che, al momento, sono in tonalità di SOL

Felice (e sorpreso) per questo risultato, continuo l’indagine per associare le parole del testo alle rispettive note.
Trovata la tonalità, la soluzione risulta meno complessa del previsto e dopo diverse combinazioni, becco anche il secondo verso:

  • tu non devi mollare: SI – SI – SOL – SOL – FA# – FA# – MI

Il più è fatto.
A questo punto, le note … sono note!

Sarò con te, lo spartito ricavato dalle parole del famoso coro

E gli accordi?

Sugli accordi, invece, applico un ragionamento elementare (non saprei dire, al momento, se corretto).
La tonalità di SOL mi spinge ad accompagnare Sarò con te con il famoso giro di SOL.
Il giro armonico si tradure nei gradi:

  • I (SOL) -> SOL SI RE
  • VI (MI) -> SOL SI MI col secondo rivolto di MI
  • II (LA) -> LA DO MI
  • V (RE) -> LA RE FA# col terzo rivolto di RE

Applico questi accordi come segnato nello spartito secondo il mio personale gusto estetico.
Suppongo non siano corretti e debbano essere rivisti con maggior precisione.

 

mariomonfrecola.it è anche su Telegram: unisciti al canale!

Osservazioni su tempi e battute

L’esercizio presupponeva il ricavare le note dal testo della canzone per raffinare l’orecchio musicale di uno studente alle prime armi (il sottoscritto, appunto – ascolta tutte le mie interpretazioni al pianoforte).
Potevo affrontare altre famose e semplici melodie (penso “Alla vecchia fattoria”) ma scelgo “Sarò con te” per passione calcistica e momento storico.

Sono conscio dell’elementare spartito prodotto (con NoteFlight..com, sito gratuito e facile da usare), spartito impreciso che ignora innumerevoli dettagli.
Ad esempio, l’assunto di scrivere le battute in quattro movimenti rispetta i giusti tempi della canzone?
Dubito.
In quali punto del brano suonare gli accordi?
Temo non siano i punti da me identificati …

La mia interpretazione al pianoforte

Assunto gli innumerevoli dettagli da correggere, sono entusiasta dell’esito raggiunto che condivido con tutti Voi!
Un risultato inimmaginabile fino a qualche tempo fa.
Con la promessa di rivedere lo spartito, nel prossimo futuro, quando sarò uno studente più competente.

 

«Sarò con te»: scarica lo spartito (con testo, note e accordi)

Come sempre, per chi volesse cimentarsi, condivido lo spartito di Sarò con te creato dal sottoscritto ascoltando il brano.
Lo spartito è integrato con gli accordi e dal testo associato alle note.

Buon divertimento 🙂

Download “Sarò con te”

saro_con_te_spartito_con-accordi.pdf – Scaricato 478 volte – 675,63 KB



Restiamo in contatto: ricevi la newsletter


Comments

comments